/Applicazioni digitali per l’arte (Triennio)
< Catalogo generale dei corsi

Scheda del corso
Applicazioni digitali per l’arte (Triennio)

Campo disciplinare

Applicazioni digitali per l'arte

Settore disciplinare: ABTEC38 - Applicazioni digitali per le arti visive

Docente: SANTARELLI Antonello

Corso di diploma accademico: Primo livello (Triennale)

Periodo: I e II Sem.

Ore: 75 / CFA: 6 / Corso Teorico-pratico

Scuole afferenti: Fotografia (I Livello) Grafica (I Livello)

Programma del corso

Il corso è basato principalmente su attività laboratoriali da svolgere in aula con l’obiettivo di analizzare le tecniche digitali.

Obiettivi del corso.

Il corso mira a fornire le competenze tecniche per la creazione e  il trattamento delle immagini digitali.

Obiettivi Specifici del corso.

Saranno affrontati i temi legati all’illustrazione digitale di tipo vettoriale e rasterizzata.

Gli studenti realizzeranno una serie di temi finalizzati a comprendere le peculiarità tecniche degli strumenti e le possibilità espressive. Il percorso laboratoriale è affiancato da una serie di lezioni sulla semiotica visiva, sia interpretativa che plastica.

Metodologia.

Nella prima parte del corso si utilizzerà un sistema attivo/operativo, esposizione del docente e riproduzione delle procedure da parte dei partecipanti. Gli esercizi sono preparati in anticipo in base agli obiettivi formativi. La finalità è, oltre acquisire gli strumenti tecnici, quella di imparare a gestire i processi di caratterizzazione, sia del personaggio che dell’ambiente.

Nella seconda parte gli studenti elaboreranno un proprio progetto sulla base di un ventaglio di temi proposti dal docente.

Project Work:

  • Book delle illustrazioni
  • Progetto di un prodotto editoriale a stampa di tipo illustrato

Esame.

Gli studenti saranno sottoposti a 1 verifica parziale e dovranno, in sede d’esame, consegnare il progetto sia in forma cartacea che in forma digitale.

Bibliografia di corso:

Piero Polidoro, “Che cos’è la semiotica visiva”, Carocci editore, Roma 2018