Immatricolazioni dirette

Gli studenti esonerati dalla prova di ammissione posso procedere all’immatricolazione diretta, mediante procedura on line.

Per l’a.a. 2019-20 la procedura sarà attiva dal 22 luglio al 31 ottobre 2019; ad essa si potrà accedere cliccando sul seguente link: https://www.servizi2.isidata.net/home/ServiziStudenti.aspx (cliccare su “Accademie”)

Si suggerisce di seguire, ai fini della compilazione dei campi, le istruzioni per la compilazione on line delle domande di immatricolazione diretta.

Alla domanda devono essere allegati i seguenti documenti in scansione:

  • ricevuta della tassa statale di immatricolazione e frequenza: € 102,93 sul c.c. postale. n. 1016 intestato all’Agenzia dell’Entrate – Centro Operativo di Pescara – causale “Tasse Scolastiche”;
  • ricevuta della tassa regionale per il diritto allo studio universitario: € 140,00 sul c.c. bancario Tesoreria BPER – IBAN IT88D0538703601000000040909 intestato all’Azienda Diritto Studi Universitari, causale “Tassa regionale”;
  • autocertificazione del titolo di studio;
  • foto;
  • modello ISEE;
  • documento di identità in corso di validità.

I seguenti versamenti dovranno avvenire tramite il sistema di pagamento elettronico PagoPA (come dettagliato nelle istruzioni):

  • imposta di bollo: € 16,00
  • contributo accademico onnicomprensivo annuale. L’importo del contributo onnicomprensivo è determinato in base al Regolamento tasse e contributi a.a. 2019/2020.

N.B. Per il pagamento dovranno essere generati due bollettini distinti, uno per l’imposta di bollo e uno per il contributo accademico.

La domanda viene acquisita esclusivamente on line dalla Segreteria Studenti, che provvede all’invio di una mail di conferma nel momento in cui l’istanza viene registrata.

All’atto del ritiro del libretto accademico (che avverrà secondo le tempistiche e le modalità comunicate dalla Segreteria Studenti) sarà necessario consegnare due foto formato tessera.

Gli studenti che intendono iscriversi al corso di Restauro non possono effettuare la procedura di immatricolazione diretta, ma devono sostenere obbligatoriamente la prova di ammissione, secondo quanto previsto dall’apposito bando.

AVVISO – Pagamento imposta di bollo iscrizioni

Regolamento tasse e contributi a.a. 2019/2020 (emendato il 18/07/2019)

Bando di ammissione al corso di Restauro a.a. 2019/2020

Immatricolazioni dopo la prova di ammissione

Gli studenti che sostengono la prova di ammissione possono procedere all’immatricolazione solo dopo il superamento della prova ed entro il 31 ottobre 2019.

La procedura per l’immatricolazione si effettua esclusivamente on line, cliccando sul seguente link: https://www.servizi2.isidata.net/home/ServiziStudenti.aspx (cliccare Accademie) e seguendo le istruzioni per l’immatricolazione.

Alla domanda devono essere allegati i seguenti documenti in scansione:

  • ricevuta della tassa statale di immatricolazione e frequenza: € 102,93 sul c.c. postale. n. 1016 intestato all’Agenzia dell’Entrate – Centro Operativo di Pescara – causale “Tasse Scolastiche”;
  • ricevuta della tassa regionale per il diritto allo studio universitario: € 140,00 sul c.c. bancario Tesoreria BPER – IBAN IT88D0538703601000000040909 intestato all’Azienda Diritto Studi Universitari, causale “Tassa regionale”;
  • autocertificazione del titolo di studio;
  • foto;
  • modello ISEE;
  • documento di identità in corso di validità;
  • autocertificazione assenza di condanne penali (solo per gli studenti del corso di Restauro);
  • certificato medico di idoneità fisica (solo per gli studenti del corso di Restauro).

I seguenti versamenti dovranno avvenire tramite il sistema di pagamento elettronico PagoPA (come dettagliato nelle istruzioni):

  • imposta di bollo: € 16,00
  • contributo accademico onnicomprensivo annuale. L’importo del contributo onnicomprensivo è determinato in base al Regolamento tasse e contributi a.a. 2019/2020.

N.B. Per il pagamento dovranno essere generati due bollettini distinti, uno per l’imposta di bollo e uno per il contributo accademico.

La domanda viene acquisita esclusivamente on line dalla Segreteria Studenti, che provvede all’invio di una mail di conferma nel momento in cui l’istanza viene registrata.

All’atto del ritiro del libretto accademico (che avverrà secondo le tempistiche e le modalità comunicate dalla Segreteria Studenti) sarà necessario consegnare due foto formato tessera.

AVVISO – Pagamento imposta di bollo iscrizioni

Regolamento tasse e contributi a.a. 2019/2020 (emendato il 18/07/2019)

 

Studenti stranieri

Oltre a seguire la procedura on line, gli studenti stranieri devono consegnare, in originale, alla segreteria didattica, entro l’11 ottobre 2019:

  • domanda di preiscrizione presso l’Ambasciata;
  • dichiarazione di valore in loco attestante il possesso del titolo di accesso richiesto;
  • titolo di studio con relativa traduzione ufficiale;
  • autenticazione di fotografia rilasciata dalla rappresentanza diplomatica italiana all’atto della preiscrizione;
  • copia del passaporto;
  • permesso/carta di soggiorno valido o, se richiesto e ancora non rilasciato, copia della ricevuta attestante l’avvenuta richiesta (in questo caso l’immatricolazione è effettuata con riserva fino all’esibizione del permesso di soggiorno).

 

AVVISO – Pagamento imposta di bollo iscrizioni

Regolamento tasse e contributi a.a. 2019/2020 (emendato il 18/07/2019)

 

Immatricolazioni ai corsi di secondo livello

L’immatricolazione ai corsi di secondo livello solitamente prescinde dall’esame di ammissione, salvo casi particolari che saranno valutati dalla Direzione, in relazione alle caratteristiche del titolo di studio propedeuticamente acquisito. Parimenti saranno valutati i casi di studenti che, in possesso di diploma accademico di primo livello relativo ad una Scuola, chiedano l’iscrizione al corso biennale di Scuola diversa.

Resta impregiudicata la necessità di sottoporre alla prova di conoscenza della lingua italiana i candidati stranieri. Gli studenti interessati possono iscriversi seguendo la procedura on line per l’immatricolazione diretta.

Iscrizioni con riserva

Gli studenti che intendano conseguire il diploma triennale nella sessione straordinaria (febbraio/marzo) possono iscriversi al biennio “con riserva”, seguendo la procedura on line per l’immatricolazione diretta, entro gli stessi termini.

Il Regolamento tasse e contributi disciplina l’eventualità in cui lo studente non si diplomi nella sessione straordinaria.

Iscrizioni agli anni successivi al primo

Le iscrizioni agli anni successivi al primo si effettuano mediante procedura on line che sarà attiva dal 22 luglio al 30 settembre 2019.

Alla procedura si accede dal seguente link: https://www.servizi2.isidata.net/home/ServiziStudenti.aspx (cliccare Accademie) utilizzando il codice e la password personali forniti ad ogni studente dalla Segreteria Didattica.

Ai fini della procedura si suggerisce di seguire le istruzioni per le iscrizioni agli anni successivi (aggiornate il 26.07.2019)

Alla domanda devono essere allegati i seguenti documenti scansionati in formato PDF:

  • ricevuta della tassa statale di frequenza:  € 72,67 sul c.c. postale. n. 1016 intestato all’Agenzia dell’Entrate – Centro Operativo di Pescara – causale “Tasse Scolastiche”;
  • ricevuta della tassa regionale per il diritto allo studio universitario: € 140,00 sul c.c. bancario Tesoreria BPER  – IBAN IT88D0538703601000000040909 intestato all’Azienda Diritto Studi Universitari, causale “Tassa regionale”;
  • modello ISEE.

I seguenti versamenti dovranno avvenire tramite il sistema di pagamento elettronico PagoPA (come dettagliato nelle istruzioni):

  • imposta di bollo: € 16,00
  • contributo accademico onnicomprensivo annuale. L’importo del contributo onnicomprensivo è determinato in base al Regolamento tasse e contributi a.a. 2019/2020.

N.B. Per il pagamento dovranno essere generati due bollettini distinti, uno per l’imposta di bollo e uno per il contributo accademico.

La domanda viene acquisita esclusivamente on line dalla Segreteria Studenti, che provvede all’invio di una mail di conferma nel momento in cui l’istanza viene registrata.

AVVISO – Pagamento imposta di bollo iscrizioni

Regolamento tasse e contributi a.a. 2019/2020 (emendato il 18/07/2019)