This post is also available in: English

DAPL04 – DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN GRAFICA- FUMETTO E ILLUSTRAZIONE

Obiettivi formativi:

Il corso di studio per il conseguimento del Diploma accademico di primo livello della Scuola di Grafica ad indirizzo Fumetto e Illustrazione ha l’obiettivo di formare competenze artistiche e professionalità qualificate che, tenendo conto del pluralismo dei linguaggi e delle innovazioni nelle tecniche che caratterizzano la contemporaneità, siano in grado di sviluppare la propria ricerca e produzione individuale nell’ambito della grafica e del disegno, legandoli alla sperimentazione della grafica multimediale e contemporanea. L’attuale configurazione della disciplina impone che le premesse richiamate siano integrate da un notevole incremento del profilo tecnologico sperimentale, che enfatizza discipline innovative che sperimentano le nuove dimensioni comunicative e segniche. Il corso di Grafica – indirizzo Fumetto e Illustrazione si pone l’obiettivo di fornire gli strumenti teorici, metodologici e progettuali per la creazione ed elaborazione dell’immagine all’interno della dimensione artistico-mediatica specifica della disciplina. Nello specifico, tali strumenti saranno applicati alla realizzazione di storie a fumetti o illustrate, di cui saranno curate le varie fasi, dall’ideazione alla realizzazione e alla pubblicazione. Gli studenti potranno approfondire i diversi aspetti dell’illustrazione, affrontando sia le tecniche tradizionali sia le nuove tecnologie digitali e multimediali.

I diplomati nei corsi di diploma della Scuola devono:

  • possedere adeguate conoscenze delle tecniche della rappresentazione nell’ambito della fotografia, computer grafica, delle tecniche di stampa, della conoscenza storica e metodologica dei processi grafici del fumetto e dell’illustrazione;
  • possedere conoscenze e strumenti metodologici e critici adeguati all’acquisizione di competenze dei linguaggi espressivi, delle tecniche e delle tecnologie più avanzate relative;
  • essere in grado di utilizzare efficacemente almeno una lingua dell’Unione Europea, oltre la lingua madre, nell’ambito precipuo di competenza e per lo scambio di informazioni generali;
  • possedere adeguate competenze e strumenti per la comunicazione e la gestione dell’informazione, in particolare con gli strumenti informatici.

Prospettive occupazionali:

I diplomati del corso di Grafica – indirizzo Fumetto e Illustrazione potranno svolgere l’attività di fumettisti o illustratori sia come libera professione che in collaborazione con realtà editoriali, ovvero assumere dimensioni più ampie come responsabile di progetti editoriali complessi, anche in versione telematica, sostenuti dall’esperienza maturata nel campo vettoriale della grafica multimediale. Queste caratteristiche definiscono e specificano l’originalità del percorso rispetto al percorso della grafica tradizionalmente intesa, già attivo in questa Accademia.
L’Accademia organizzerà, in accordo con enti pubblici e privati, gli stages e i tirocini più opportuni per concorrere al conseguimento delle specifiche professionalità e definirà ulteriormente, per ogni corso di studio, specifici modelli formativi.

Requisiti d’accesso

Per essere ammessi al corso di diploma di primo livello occorre essere in possesso:

  • di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio, eventualmente conseguito all’estero, riconosciuto idoneo. Per i requisiti di accesso, nonché per le relative modalità di verifica, si fa riferimento al regolamento didattico;
  • di adeguate conoscenze ed abilità, da verificare a mezzo di prove attitudinali di accesso. In caso di mancato superamento delle prove di accesso, l’Istituzione può prevedere l’ammissione con debiti, da colmare durante il primo anno di frequenza.

Tipologia della prova d’accesso

Le prove di ammissione prevedono lo svolgimento di un test attitudinale comprendente:

  • una prova intesa a verificare le abilità relative al disegno;
  • un colloquio attitudinale, inteso ad accertare anche il livello di motivazione;
  • la presentazione di un eventuale protfolio.

Tipologia della prova finale

La prova finale può consistere in :

  • Una tesi di carattere artistico – progettuale consistente nella produzione di elaborati su tema specificatamente assegnato dal docente del corso della disciplina d’indirizzo cui lo studente risulta iscritto;
  • Una tesi di carattere storico – teorico o metodologico o tecnico – artistico, sotto forma di saggio breve, in una delle discipline comprese nel curriculum didattico o nel piano personale di studi. L’eventuale materiale di produzione artistica allegato alla tesi sarà funzionale allo specifico carattere della tesi stessa.

 

DAPL04 – DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN GRAFICA- FUMETTO E ILLUSTRAZIONE

 

PIANO DI STUDIO

Codice Area Disciplina Crediti   Ore
  1° ANNO
ABST46 B Estetica 6  45 T.
ABPR31 B Fotografia 8  100 T.P.
ABAV2 C Illustrazione 1 6  75 T.P.
ABAV4 C Tecniche dei procedimenti a stampa 6  75 T.P.
ABST51 C Fenomenologia delle arti contemporanee 4  30 T.
ABTEC38 C Computer Graphic 6  75 T.P.
ABTEC38 C Tecniche e tecnologie della stampa digitale 8  100 T.P.
ABPR20 I Arte del fumetto 1 8  100 T.P.
    Informatica di base 4  30 T.
    Inglese 4  30 T.
      60  
  2° ANNO
ABST58 B Teoria della percezione e psicologia della forma 6  45 T.
ABST47 B Storia del disegno e della grafica d’arte 8  60 T.
ABAV2 C Illustrazione 2 6  75 T.P.
ABAV2 C Editoria d’arte 6  75 T.P.
ABTEC38 C Elaborazione digitale dell’immagine 8  100 T.P.
ABST52 C Storia e metodologia della critica d’arte 6  45 T.
ABPC65 C Etica della comunicazione 4  30 T.
ABPR20 I Arte del fumetto 2 8  100 T.P.
ABTEC41 I Tecniche di modellazione digitale – computer 3D 8  100 T.P.
      60  
  3° ANNO
ABST47 B Storia dell’arte contemporanea 6  45 T.
ABAV1 B Anatomia dell’immagine 4  50 T.P.
ABAV2 C Illustrazione 3 6  75 T.P.
ABAV2 C Stampa d’arte 6  75 T.P.
ABPR20 I Arte del fumetto 3 8  100 T.P.
ABPR19 I Elementi di grafica editoriale 6  75 T.P.
ABTEC38 I Computer art 6  75 T.P.
    Corsi a libera scelta, fra le discipline affini o integrative del proprio piano di studi non selezionate come obbligatorie o fra tutte quelle incluse negli altri piani di studio; lo studente può inserire in tale area i crediti per le attività di stage (massimo 4 crediti) 10  
    Tesi 8  
      60  
    Totale crediti obbligatori da conseguire 180  

 

Attività:

B= di base;    C= caratterizzanti;     I= affini o integrative

Tipologia delle discipline : T = teoriche;      P = Pratiche;   TP = teorico- pratiche