DASL01 – Pittura – Arti Visive

anno accademico 2021/22

DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO IN ARTI VISIVE

Città Sant’Angelo (PE)

(numero chiuso max 20 allievi)

 

DAL 24 MAGGIO AL 20 LUGLIO 2021 SONO APERTE LE PRE-ISCRIZIONI:
Per maggiori info e per presentare la domanda scarica i seguenti file:
A. Allegato 1 – OPEN CALL
B. Allegato 2 – modulo pre-iscrizione biennio arti visive

OBIETTIVI FORMATIVI DEL CORSO

Il corso biennale di II livello in Arti Visive (Decorazione, Pittura, Scultura) è unico nel suo genere. Nessuna altra accademia italiana affronta in maniera così coerente le innovazioni, le tensioni e tutta l’energia dell’arte contemporanea. Le attività formative mirano ad arricchire il bagaglio di esperienze personali di ogni singolo studente mediante il confronto diretto con i temi, i linguaggi e i protagonisti del panorama internazionale dell’arte contemporanea. Non solo l’acquisizione di conoscenze specialistiche – teoria e pratica dei nuovi modelli espressivi, storia e critica d’arte, estetica, fenomenologia – ma soprattutto un’attenzione specifica verso la maturazione, personale e professionale, degli iscritti. Percorsi individuali e tutoraggio sono i tratti distintivi di questa inedita pedagogia artistica.

Il percorso didattico è interdisciplinare, multiculturale e trasversale ai saperi necessari per affrontare consapevolmente le sfide del mondo di oggi. Esso, infatti, non solo completa le discipline propedeutiche dei percorsi triennali (Decorazione, Pittura e Scultura), ma propone nuovi modelli cognitivi, pone interrogativi etici, sociali, economici, filosofici. Particolare cura è data al settore della comunicazione, analogica, multimediale, virtuale, nonché a tutti i campi applicativi della più nuova e sperimentale ricerca visuale.

L’alto spessore culturale, intellettuale e artistico del corso sarà garantito dalla rilevanza internazionale dei docenti (già) presenti nel nostro istituto, e da artisti, filosofi, storici dell’arte che saranno periodicamente invitati a tenere conferenze, incontri, seminari, workshop, revisioni collettive … 

Artisti esterni all’ABAQ che saranno invitati nel corso del biennio:

Simeone Crispino, Bruna Esposito, Franko B, Gianni Dessì, Miltos Manetas, Adrian Paci, Bernhard Rudiger ed altri….

Si favorirà la promozione delle esperienze didattiche internazionali, attraverso i Placement e il programma Erasmus.

PROSPETTIVE OCCUPAZIONALI

I diplomati del corso unico di II livello della Scuola di Arti Visive (Decorazione, Pittura, Scultura) potranno svolgere le attività professionali autonome nei diversi ambiti delle arti visive, che si dispiegano dalla produzione artistica alla consulenza per l’allestimento e la realizzazione di esposizioni nel settore dell’arte contemporanea. A tale scopo il percorso didattico prevede la promozione di esperienze di tirocinio formativo o di stage, da realizzare presso aziende, atelier, studi professionali altamente qualificati o centri di studio, che introducano, in concreto, gli studenti nel mondo del lavoro e che favoriscano il successivo inserimento degli stessi nel mercato delle professioni. I tirocini si concretizzano infatti in esperienze formative di integrazione dello studente nel mondo della produzione artistica e consentono l’ulteriore perfezionamento e l’applicazione delle competenze acquisite.

La promozione delle esperienze didattiche internazionali, che pure rientra fra gli obiettivi del corso, favorirà l’inserimento nel contesto extra-nazionale.

Fra gli sbocchi occupazionali si pone anche l’insegnamento, allorché ricorrano le condizioni previste dalla normativa vigente.

REQUISITI D’ACCESSO

Per l’iscrizione al corso di diploma accademico di II livello della Scuola di Arti Visive (Decorazione, Pittura, Scultura) è necessario il possesso di un diploma accademico di I livello di Decorazione o di Pittura o di Scultura, o di titolo di studio riconosciuto equivalente, ovvero di altro diploma di I livello, accademico o universitario, per il quale sia possibile il riconoscimento di un adeguato numero di Crediti Formativi.

Per i titoli di studio esteri, gli accordi internazionali e la normativa vigente stabiliscono i termini per la definizione delle equipollenze.

PROVA FINALE

La prova finale si compone di:

  • Presentazione* – allestimento mostra di elaborati realizzati nel corso degli studi, selezionati d’intesa con un docente delle discipline d’indirizzo, atta a rendere evidente la maturità e l’originalità conseguite dallo studente durante il percorso formativo;
  • Una tesi di carattere storico-teorico metodologico o tecnico-artistico, sotto forma di saggio, in una delle discipline comprese nel curriculum accademico o nel piano personale degli studi.

* Nel periodo che precede la discussione delle tesi verrano invitati critici, galleristi, operatori museali, collezionisti ecc., per una anteprima “specialistica” finalizzata alla verifica dei “materiali – opere” prodotte, e per partecipare a un tavolo di lavoro tematico.

Piano di studio DASL01 – CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO IN ARTI VISIVE

Il Diploma di Secondo Livello Dell’Accademia di Belle Arti è equiparato alla Laurea di Secondo Livello Dell’Università.

DASL01 – Pittura – Arti Visive biennio 2020-21(PDF)

DASL01 – Pittura – Arti Visive biennio 2021-22(PDF)