Grafica – Triennio 2017-09-20T09:39:46+00:00

I corsi di studio per il conseguimento del Diploma accademico di primo livello della Scuola di Grafica hanno l’obiettivo di formare competenze artistiche e professionalità qualificate che, tenendo conto del pluralismo dei linguaggi e delle innovazioni nelle tecniche che caratterizzano la contemporaneità, siano in grado di sviluppare la propria ricerca e produzione individuale sia nell’ambito della grafica d’arte e del disegno, legati alle tecniche della tradizione, sia nella elaborazione e nella sperimentazione della grafica multimediale e contemporanea, nella conservazione e nella catalogazione della stampa d’arte.

I diplomati nei corsi di diploma della Scuola devono:

  • Possedere adeguate conoscenze delle tecniche della rappresentazione nell’ambito della calcografia, xilografia, serigrafia, computer grafica e delle tecniche di stampa, della conoscenza storica e metodologica dei processi grafici e della stampa d’arte;
  • Possedere conoscenze e strumenti metodologici e critici adeguati all’acquisizione di competenze dei linguaggi espressivi, delle tecniche e delle tecnologie più avanzate relative;
  • Essere in grado di utilizzare efficacemente almeno una lingua dell’Unione Europea, oltre la lingua madre, nell’ambito precipuo di competenza e per lo scambio di informazioni generali;
  • Possedere adeguate competenze e strumenti per la comunicazione e la gestione dell’informazione, in particolare con gli strumenti informatici.

Prospettive occupazionali

I diplomati della Scuola svolgeranno attività professionali in diversi ambiti, sia nella libera professione artistica, sia nel campo delle arti visive e nelle attività creative, nonché collaborando, in rapporto ai diversi campi di applicazione, alla programmazione, progettazione e attuazione degli interventi specifici della grafica, tanto nel campo degli strumenti legati alla tradizione, che delle nuove tecnologie e delle nuove espressioni linguistiche riscontrabili nelle manifestazioni nazionali ed internazionali. Le Accademie organizzeranno, in accordo con enti pubblici e privati, gli stages e i tirocini più opportuni per concorrere al conseguimento delle specifiche professionalità e definiranno ulteriormente, per ogni corso di studio, specifici modelli formativi.

Requisiti d’accesso

Per l’ammissione è necessario il possesso di:

  • Diploma di Scuola secondaria superiore o di altro titolo conseguito all’estero riconosciuto idoneo dall’Accademia nel rispetto degli accordi internazionali;
  • Un’adeguata preparazione iniziale dello studente, riguardante le conoscenze di base necessarie per la Scuola di Grafica, verificata mediante le prove di accesso. Se la verifica non sarà positiva la Scuola potrà indicare specifici obblighi formativi aggiuntivi da soddisfare entro il primo Anno di corso.

Tipologia della prova d’accesso

Le prove di ammissione prevedono:

  • Test a risposte multiple con domande al 50% di cultura generale e al 50% specifiche dell’area di competenza della Scuola;
  • Prova di disegno secondo le scelte della Commissione;
  • Prova grafica a tema libero consistente in uno o più elaborati realizzati utilizzando le tecniche più consone al candidato. Le prove si svolgeranno in giorni successivi e termineranno con un colloquio attitudinale.

Tipologia della prova finale

La prova finale si compone di:

  • Una tesi di carattere artistico – progettuale consistente nella produzione di elaborati su tema specificatamente assegnato dal docente del corso della disciplina d’indirizzo cui lo studente risulta iscritto;
  • Una tesi di carattere storico – teorico o metodologico o tecnico – artistico, sotto forma di saggio breve, in una delle discipline comprese nel curriculum didattico o nel piano personale di studi. L’eventuale materiale di produzione artistica allegato alla tesi sarà funzionale allo specifico carattere della tesi.

ACCADEMIA DI BELLE ARTI L’AQUILA
DIPARTIMENTO DI ARTI VISIVE
CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO IN GRAFICA

Tipologia delle attività formative Codice Settore artistico – scientifico – disciplinare Campo disciplinare Totale crediti formativi Annualità Anno Ore annuali
ATTIVITA’ FORMATIVE DI BASE TOT. CREDITI 52 ABPR31 Fotografia Fotografia 8 1 1 100 T.P.
ABAV1 Anatomia artistica Illustrazione scientifica 8 1 1 100 T.P.
ABST52 Storia e metodologia della critica d’arte Storia e metodologia della critica d’arte 6 1 3 45 T.
ABST58 Teoria della percezione e psicologia della forma Teoria della percezione e psicologia della forma 6 1 2 45 T.
ABST46 Estetica Estetica 6 1 2 45 T.
ABST47 Stile, storia dell’arte e del costume Storia dell’arte medievale 6 1 1 45 T.
ABST47 Stile, storia dell’arte e del costume Storia dell’arte moderna 6 1 2 45 T.
ABST47 Stile, storia dell’arte e del costume Storia dell’arte contemporanea 6 1 3 45 T.
ATTIVITA’ FORMATIVE CARATTERIZZANTI  TOT. CREDITI 72 ABAV02 Tecniche dell’incisione – Grafica d’Arte Tecniche dell’incisione – Grafica d’Arte 1 12 1 1 150 T.P.
ABAV03 Tecniche dell’incisione – Grafica d’Arte Tecniche dell’incisione – Grafica d’Arte 2 12 1 2 150 T.P.
ABAV04 Tecniche dell’incisione – Grafica d’Arte Tecniche dell’incisione – Grafica d’Arte 3 12 1 3 150 T.P.
ABAV04 Tecniche grafiche speciali Tecniche grafiche speciali 8 1 1 100 T.P.
ABPR30 Tecnologia dei materiali Tecnologia della carta 4 1 1 45 T.P.
ABAV4 Tecniche grafiche speciali Tecniche dei procedimenti a stampa 6 1 3 75 T.P.
ABTEC38 Applicazioni digitali per le arti visive Applicazioni digitali per l’arte 6 1 1 75 T.P.
ABTEC38 Applicazioni digitali per le arti visive Tecniche e tecnologie della stampa digitale 6 1 3 75 T.P.
ABAV2 Tecniche dell’incisione – Grafica d’Arte Tecniche calcografiche sperimentali 6 1 2 75 T.P.
ATTIVITA’ FORMATIVE INTEGRATIVE O AFFINI TOT. CREDITI 30 ABPR19 Graphic design Web Design 6 1 2 75 T.P.
ABPR19 Graphic design Graphic design 6 1 2 75 T.P.
ABST55 Antropologia culturale Antropologia culturale 6 1 3 45 T.
ABPC65 Teoria e Metodo dei Mass Media Teoria e Metodo dei Mass Media 6 1 2 45 T.
ABPR19 Graphic design Elementi di grafica editoriale 6 1 2 75 T.P.
ATTIVITA’ FORMATIVE ULTERIORI Informatica di base 4 1 1 30 T.
ATTIVITA’ FORMATIVE A SCELTA DELLO STUDENTE Sono da considerarsi in questo settore tutte le discipline degli altri indirizzi, comprese le attività di Stage (per massimo 4 crediti) 10 3
ATTIVITA’ FORMATIVE RELATIVE ALLA PROVA FINALE E ALLA CONOSCENZA DELLA LINGUA STRANIERA Verifica della conoscenza della lingua straniera 4 1 1 30 T.
Prova finale 8
Crediti obbligatori da conseguire nell’ambito delle attività di base e caratterizzanti(60% di 180) 108
Totale crediti previsti nel triennio 180
T= Teorico                         P= Pratico                         T.P. = Teorico-pratico

 

CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO IN GRAFICA

PIANO DEGLI STUDI

(ATTIVO DALL’A.A. 2016-17)

Codice Area 1° ANNO Crediti Ore
ABAV2 C Tecniche dell’incisione – Grafica d’Arte 1 12 150 T.P.
ABST47 B Storia dell’Arte Medievale 6    45 T.
ABTEC38 C Applicazioni digitali per l’Arte 6    75 T.P.
ABAV1 B Illustrazione scientifica 8 100T.P.
ABPR31 B Fotografia 8 100 T.P.
ABAV4 C Tecniche grafiche speciali 8 100 T.P.
ABPR30 C Tecnologia della carta 4 50 T.P.
Informatica di base 4 30 T.
Inglese 4 30 T.
Totale 60
2° ANNO
ABAV2 C Tecniche dell’incisione – Grafica d’Arte 2 12 150 T.P.
ABST47 B Storia dell’Arte moderna 6 45 T.
ABST58 B Teoria della percezione e psicologia della forma 6 45 T.
ABAV2 C Tecniche Calcografiche Sperimentali 6 75 T.P.
ABST46 B Estetica 6 45 T.
ABPC65 I Teoria e metodo dei Mass Media 6 45 T.
ABPR19 I Web design 6 75 T.P.
ABPR19 I Graphic design 6 75 T.P.
ABPR19 I Elementi di Grafica editoriale 6 75 T.P.
Totale 60
3° ANNO
ABAV2 C Tecniche dell’incisione – Grafica d’Arte 3 12 150 T.P.
ABST47 B Storia dell’arte contemporanea 6 45 T.
ABAV4 C Tecniche dei Procedimenti a Stampa 6 75 T.P.
ABTEC38 C Tecniche e Tecnologie della Stampa digitale 6 75 T.P.
ABST55 I Antropologia Culturale 6 45 T.
ABST52 B Storia e Metodologia della Critica d’Arte 6 45 T.
Corsi a libera scelta, fra le discipline affini o integrative del proprio piano di studi non selezionate come obbligatorie o fra tutte quelle incluse negli altri piani di studio; lo studente può inserire in tale area i crediti per le attività di stage (massimo 4 crediti) 10
Tesi 8
Totale 60
Totale crediti obbligatori da conseguire 180

Avvisi

Progetti

Progetto "L'Aquila - Mons"
Published 11/15/2017 in Scuola di Grafica
Prosegue come da accordi condivisi, dalle due Scuole di Grafica, il Progetto “L’Aquila - Mons”, che ha previsto il coinvolgimento di otto allievi e i rispettivi docenti delle due Istituzioni (ABAQ e ARTS2). Ultimato il confronto dei rispettivi metodi didattici e di formazione si è potuto determinare un comune percorso di ricerca, proponibile, attraverso tecniche sperimentali che culminerà in una doppia esposizione con un catalogo comune bilingue. read more ❯

SIGNA MANENT – Scuola di Grafica d’Arte e Progettazione dell’Accademia di Belle Arti L’Aquila
Published 10/5/2017 in Scuola di Grafica
LA SCUOLA DI GRAFICA D’ARTE E PROGETTAZIONE DELL’ACCADEMIA DI BELLE ARTI DELL’AQUILA A PUZZUOLI NELLA MOSTRA SIGNA MANENT L’Aquila 5 Ottobre 2017 – L’Accademia di Belle Arti sbarca a Pozzuoli (NA). Sabato 7 ottobre 2017, alle ore 19.00, si inaugura la mostra “Signa Manent” della Scuola di Grafica d’Arte e Progettazione dell’Abaq, con la presentazione del Presidente Roberto Marotta, del Direttore dell’Accademia Marco Brandizzi e la curatela dei docenti Valter Battiloro, Fabio Di Lizio, Carlo Ferroni, Veronica Longo, Carlo Nannicola e Fabrizio Sebastiani, presso l’Atelier Controsegno, in Via Napoli 201, Pozzuoli, Napoli (Lungomare Bagnoli, stazione Cumana Dazio). Per l’occasione, si esibisce il gruppo Terra di Fuoco, che presenta Megaris Megaride, un lavoro inedito e originale. L’Accademia di Belle Arti L’Aquila ha accolto con entusiasmo l’invito dell’Associazione Controsegno per la partecipazione all’esposizione Signa manent, che aderisce anche a una della iniziative della XIII Giornata del Contemporaneo, in quanto da anni la nostra istituzione, oltre a proporre un’offerta formativa nel campo della arti visive con corsi di Grafica, Decorazione,... read more ❯

I Canteri dell'Immaginario 2017
Published 7/13/2017 in Scuola di Grafica
Fonte: IlCapoluogo.it Al via la sesta edizione dei Cantieri dell’Immaginario con L’arcobaleno liquido della creatività. Lo spettacolo, realizzato dai Solisti Aquilani in collaborazione con l’associazione Itinerari Armonici e MuBAQ-Museo dei Bambini L’Aquila, è un evento innovativo che gioca sulla l’interazione di linguaggi e di forme estetiche diverse, basate sulla ricerca e le tecnologie avanzate. A legare il tutto Mozart, Bartok e Bach e I Solisti Aquilani Trio con Federico Cardilli al violino, Margherita Di Giovanni alla viola e Giulio Ferretti al violoncello. La performance si muove  in  uno contesto  interdisciplinare nel quale le arti visive, la musica e la poesia si fondono in una simbologia di colori che poetesse e artiste hanno dedicato alla città dell’Aquila. Paola Babini, Nedda Bonini, Primarosa Cesarini Sforza, Giancarla Frare e Lea Contestabile  hanno lavorato partendo dai  testi poetici di Anna Maria Giancarli, Tomaso Binga, Franca Battista, Nicoletta Di Gregorio e Jonida Prifti sulle parole-chiave “acqua”, “bianco”, “rosa”, “nero”,... read more ❯


Vai alla Bacheca della Scuola di Grafica (grafica.abaq.it)…