Obiettivi formativi

I corsi di studio per il Conseguimento del Diploma accademico di primo livello della Scuola di Scenografia hanno l’obiettivo di assicurare un’adeguata padronanza dei metodi e delle tecniche artistiche, nonché l’acquisizione di specifiche competenze disciplinari e professionali al fine di fornire ai discenti conoscenze e metodologie progettuali ed espressive nell’uso degli strumenti della rappresentazione e delle pratiche artistiche, con particolare riferimento alla scenografia teatrale, televisiva e cinematografica, nonché alle tecniche di allestimento connesse alla comunicazione pubblicitaria e alla vetrinistica. I corsi della Scuola si pongono l’obiettivo di sviluppare le competenze nella pratica degli strumenti tecnologici espressivi, tradizionali della contemporaneità, che riguardano l’uso e la gestione dello spazio e i principi della rappresentazione. Si pongono inoltre l’obiettivo di conseguire le conoscenze tecniche sull’uso dei materiali per la realizzazione di progetti, interventi sul territorio, opere ambientali, nonché sviluppare l’approfondimento e la ricerca sui linguaggi artistico-visivi.

I diplomati nei corsi di diploma della Scuola devono:

  • Possedere un’adeguata formazione tecnico – operativa, di metodi e contenuti relativamente ai settori della scenografia, degli allestimenti, del costume per lo spettacolo;
  • Possedere strumenti metodologici e critici adeguati all’acquisizione di competenze e dei linguaggi espressivi, delle tecniche e delle tecnologie più avanzate;
  • Essere in grado di utilizzare efficacemente almeno una lingua dell’Unione Europea, oltre la lingua madre, nell’ambito precipuo di competenza per lo scambio di informazioni generali;
  • Possedere la conoscenza degli strumenti informatici e della comunicazione telematica negli ambiti specifici di competenza.

Prospettive occupazionali

I diplomati della Scuola svolgeranno attività professionali nei diversi ambiti pubblici e privati della scenografia teatrale, cinematografica e televisiva, degli allestimenti, del costume per lo spettacolo. Le accademie organizzeranno in accordo con gli enti pubblici e privati, gli stages e i tirocini più opportuni per concorrere al conseguimento delle specifiche professionalità e definiranno ulteriormente, per ogni corso di studio, specifici modelli formativi.

Requisiti d’accesso

Per essere ammesso al corso di diploma di primo livello occorre essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all’estero, riconosciuto idoneo. La selezione degli studenti ammessi al corso viene fatta su base di un esame di ammissione finalizzato all’individuazione delle qualità formali e delle competenze tecnico-artistiche possedute dal candidato, con particolare riferimento alle tecniche della rappresentazione e della progettazione.

Tipologia della prova d’accesso

L’esame consiste in un test di cultura generale, una prova grafica e un colloquio con la Commissione. Le modalità dell’esame di ammissione sono stabilite annualmente dal Consiglio di corso in conformità ai regolamenti previsti dal Consiglio Accademico.

Tipologia della prova finale

La prova finale si compone di:

  • Una tesi di carattere artistico – progettuale consistente nella produzione di elaborati sul tema specificatamente assegnato dal docente del corso della disciplina d’indirizzo cui lo studente risulta iscritto;
  • Una tesi di carattere storico – teorico o metodologico o tecnico – artistico, sotto forma di saggio breve, in una delle discipline comprese nel curriculum didattico o nel piano personale di studi. L’eventuale materiale di produzione artistica allegato alla tesi sarà funzionale allo specifico carattere della tesi.

ACCADEMIA DI BELLE ARTI L’AQUILA
DIPARTIMENTO DI PROGETTAZIONE ED ARTI APPLICATE
CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO IN SCENOGRAFIA

Tipologia delle attività formative Codice Settore artistico – scientifico – disciplinare Campo disciplinare Totale crediti formativi Annualità Anno Ore annuali  
ATTIVITA’ FORMATIVE DI BASE TOT. CREDITI 48 ABPR31 Fotografia Fotografia 6 1 1 75 T.P.  
ABPC66 Storia dei nuovi media Storia dello spettacolo 1 6 1 1 45 T.  
ABPC66 Storia dei nuovi media Storia dello spettacolo 2 6 1 2 45 T.  
ABPR23 Scenotecnica Tecnologia e materiali applicati alla scenografia 6 1 3 75 T.P.  
ABST54 Storia della Musica e del teatro musicale Storia della Musica e del teatro musicale 6 1 3 45 T.  
ABST47 StIle, Storia dell’Arte e del Costume Storia dell’arte Antica 6 1 1 45 T.  
ABST47 StIle, Storia dell’Arte e del Costume Storia dell’Arte Moderna 6 1 2 45 T.  
ABST47 StIle, Storia dell’Arte e del Costume Storia dell’Arte Contemporanea 6 1 3 45 T.  
ATTIVITA’ FORMATIVE CARATTERIZZANTI        TOT. CREDITI 94 ABPR22 Scenografia Scenografia 1 12 1 1 150 T.P.  
ABPR22 Scenografia Scenografia 2 12 1 2 150 T.P.  
ABPR22 Scenografia Scenografia 3 12 1 3 150 T.P.  
ABPR23 Scenotecnica Scenotecnica 1 8 1 1 100 T.P  
ABPR23 Scenotecnica Scenotecnica 2 8 1 2 100 T.P  
ABPR14 Elementi di architettura e urbanistica Elementi di architettura e urbanistica 6 1 1 75 T.P  
ABPR32 Costume per lo spettacolo Costume per lo
spettacolo
6 1 1 75 T.P  
ABTEC41 Tecniche di modellazione digitale Tecniche di modellazione digitale – Computer 3D 6 1 2 75 T.P.  
ABPR35 Regia Regia 6 1 2 45 T.  
ABPR15 Metodologia della progettazione Disegno architettonico di stile e arredo 6 1 2 75 T.P.  
ABST53 Storia dello spettacolo Letteratura e filosofia del teatro 6 1 2 45 T.  
ABPR16 Disegno per la progettazione Teoria e pratica del disegno prospettico 6 1 1 75 T.P.  
ATTIVITA’ FORMATIVE INTEGRATIVE O AFFINI TOT. CREDITI 12 ABPC66 Storia dei nuovi media Storia del cinema e del video   6 1 3 45 T.  
ABVPA64 Museografia e progettazione di sistemi epositivi Museografia e progettazione dei sistemi espositivi 6 1 3 45 T.  
ABPR21 Modellistica Modellistica 4 1 2 50 T.P.  
ABPC65 Teoria e metodo dei Mass Media Teoria e Metodo dei Mass Media 6 1 1 45 T.  
ABPR19 Graphic design Graphic design 6 1 2 75 T.P.  
ABST58 Teoria della percezione e psicologia della forma Teoria della percezione e psicologia della forma 6 1 3 45 T.  
ABPR34 Fashion design Fashion Design 6 1 3 75 T.P.  
ATTIVITA’ FORMATIVE ULTERIORI   Informatica di base 4 1 2 30 T.  
 
ATTIVITA’ FORMATIVE A SCELTA DELLO STUDENTE   Sono da considerarsi in questo settore tutte le discipline degli altri indirizzi, comprese le attività di Stage (per massimo 4 crediti) 10   3    
ATTIVITA’ FORMATIVE RELATIVE ALLA PROVA FINALE E ALLA CONOSCENZA DELLA LINGUA STRANIERA   Verifica della conoscenza della lingua straniera 4 1 1 30 T.  
Prova finale 8        
Crediti obbligatori da conseguire nell’ambito delle attività di base e caratterizzanti(60% di 180) 108        
Totale crediti previsti nel triennio   180        
T= Teorico                        P= Pratico                         T.P. = Teorico-pratico  

 

SCUOLA DI SCENOGRAFIA
CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO IN SCENOGRAFIA
PIANO DEGLI STUDI

(ATTIVO DALL’A.A. 2016-17)

Codice Area 1° ANNO Crediti Ore
ABPR22    C Scenografia 1 12 150 T.P.
ABST47    B Storia dell’Arte Antica 6 45 T
ABPR23    C Scenotecnica 1 8 100 T.P.
ABST53    B Storia dello Spettacolo 1 6 45 T.
ABPR14    C Elementi di architettura e Urbanistica 6 75 T.P.
ABPR31    B Fotografia 6 75 T.P.
ABPR32    C Costume per lo Spettacolo 6 75T.P
ABPR16    C Teoria e Pratica del Disegno Prospettico 6 75 T.P
    Inglese 4 30 T.
    Totale 60  
    2° ANNO    
ABPR22    C Scenografia 2 12 150 T.P.
ABST47    B Storia dell’Arte Moderna 6 45 T.
ABPR23    C Scenotecnica 2 8 100 T.P.
ABST53    B Storia dello Spettacolo 2 6 45 T.
ABTEC41    C Tecniche di Modellazione Digitale – Computer 3D 6 75 T.P
ABPR35    C Regia 6 45 T.
ABPR15    C Disegno Architettonico di Stile e Arredo 6 75 T.P.
ABST53    C Letteratura e Filosofia del Teatro 6 45 T.
    Informatica di Base 4 30 T.
     Totale 60  
    3° ANNO    
ABPR22    C Scenografia 3 12 150 T.P.
ABST47    B Storia dell’arte contemporanea 6 45 T.
ABVPA64    I Museografia e Progettazione dei Sistemi Espositivi 6 45 T.
ABPC66    I Storia del Cinema e del Video 6 45 T.
ABST54    B Storia della Musica e del Teatro Musicale 6 45 T.
ABPR23    B Tecnologia e Materiali applicati alla Scenografia 6 75 T.P.
    Corsi a libera scelta, fra le discipline affini o integrative del proprio piano di studi non selezionate come obbligatorie (Modellistica, Teoria e Metodo dei Mass Media, Graphic Design, Fashion Design, Teoria della Percezione e Psicologia della Forma) o fra tutte quelle incluse negli altri piani di studio; lo studente può inserire in tale area i crediti per le attività di stage (massimo 4 crediti)  

10

 
    Tesi 8  
    Totale 60  
    Totale crediti obbligatori da conseguire 180  

Avvisi

Buon Natale e Felice Anno Nuovo 2018
Published 12/22/2017 in Scuola di Scenografia
  Feliz Navidad y Feliz Año Nuevo 2018 Buon Natale e Felice Anno Nuovo 2018 Merry Christmas and Happy New Year 2018 Joyeux Noël et bonne année 2018 С Рождеством и Новым годом 2018 Crăciun fericit și Anul Nou fericit 2018 Feliz Natal e Feliz Ano Novo 2018 Mutlu Noeller ve Mutlu Yıllar 2018 Καλά Χριστούγεννα και Ευτυχισμένο το Νέο Έτος 2018 聖誕快樂和新年快樂2018年 عيد ميلاد سعيد وسنة جديدة سعيدة 2018 read more ❯
Iscrizioni Anno Accademico 2017- 2018 e Piano degli Studi
Published 8/22/2017 in Scuola di Scenografia
Sul sito : https://www.abaq.it/servizi-agli-studenti/iscrizioni/  troverete tutte le informazioni per le Iscrizioni dirette e le ammissioni all'Anno Accademico 2017-18 .     SCUOLA DI SCENOGRAFIA CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO IN SCENOGRAFIA PIANO DEGLI STUDI (ATTIVO DALL’A.A. 2016-17) Codice Area 1° ANNO Crediti Ore ABPR22    C Scenografia 1 12 150 T.P. ABST47    B Storia dell’Arte Antica 6 45 T ABPR23    C Scenotecnica 1 8 100 T.P. ABST53    B Storia dello Spettacolo 1 6 45 T. ABPR14    C Elementi di architettura e Urbanistica 6 75 T.P. ABPR31    B Fotografia 6 75 T.P. ABPR32    C Costume per lo Spettacolo 6 75T.P ABPR16    C Teoria e Pratica del Disegno Prospettico 6 75 T.P Inglese 4 30 T. Totale 60 2° ANNO ABPR22    C Scenografia 2 12 150 T.P. ABST47    B Storia dell’Arte Moderna 6 45 T. ABPR23    C Scenotecnica 2 8 100 T.P. ABST53    B Storia dello Spettacolo 2 6 45 T. ABTEC41    C Tecniche di Modellazione Digitale – Computer 3D 6 75 T.P ABPR35    C Regia 6 45 T. ABPR15    C Disegno Architettonico di Stile e Arredo 6 75 T.P. ABST53    C Letteratura e Filosofia del Teatro 6 45 T. Informatica di Base 4 30 T.  Totale 60 3° ANNO ABPR22    C Scenografia 3 12 150 T.P. ABST47    B Storia dell’arte contemporanea 6 45 T. ABVPA64    I Museografia e Progettazione dei Sistemi Espositivi 6 45 T. ABPC66    I Storia del Cinema e del Video 6 45 T. ABST54    B Storia della Musica e del Teatro Musicale 6 45 T. ABPR23    B Tecnologia e Materiali applicati alla Scenografia 6 75 T.P. Corsi a libera scelta, fra le discipline... read more ❯
Esami Sessione di Settembre
Published 8/22/2017 in Scuola di Scenografia
Esami Sessione settembre AA 2016- 2017 Sul sito www.abaq.it è stato pubblicato il calendario degli esami della sessione autunnale. Potete consultarlo in questa pagina: https://www.abaq.it/…/calendario-esami-sessione-autunnale-a…/ Qui sotto vi riassumo gli Esami di Scenografia, Modellistica, Scenotecnica, Illuminotecnica... Come vedete si terranno il 19 settembre dalle 9:30 Vi prego, oltre ad iscrivervi al sito, per questioni organizzative di comunicare sulla bacheca del gruppo Scuola di Scenografia chi vorrà sostenere gli esami in questa sessione. Vi ricordo che prima degli esami che riguardano il prof. Di Nino , escluso il biennio, , lo studente dovrà sostenere un parziale. . read more ❯

Progetti

Giornata di Studio presso la VIDEA STUDIOS
Published 2/8/2019 in Scuola di Scenografia
INCONTRI di Scenotecnica e Illuminotecnica il 26 febbraio 2019 gli studenti della Scuola di Scenografia saranno condotti dal Prof. Umberto Di Nino , Cattedra di Scenotecnica e Illuminotecnica presso gli studi VIDEA STUDIOS in via Livigno 50 Roma. Grazie alla disponibilità, della Direzione della VIDEA i nostri studenti avranno la possibilità di  guardare il Centro di Produzione  e interagire con le maestranze , i tecnici e gli artisti presenti per una giornata di Studio sulla Scenografia Cinematografica. Videa Studios possono vantarsi di una tradizione gloriosa, essi infatti raccolgono la preziosa eredità di quel cinema d’autore fatto di pignoleria professionale e di passione artigiana di cui Franco Cristaldi fu sostenitore e che ha contribuito a imporre il cinema italiano nel mondo. Nel 1962 il mitico produttore installa qui la sua Vides Cinematografica ospitando grandi set del cinema italiano. Gli stabilimenti si estendono lungo un territorio immerso nel parco della riserva naturalistica di Veio: 60 ettari di... read more ❯
L’arte cinematografica di Bernardo Bertolucci, tra Poesia, Fotografia e Scenografia
Published 12/24/2018 in Scuola di Scenografia
  La Cattedra di Scenotecnica e Illuminotecnica  in sintonia con la Cattedra di Scenografia,  promuove un ciclo di incontri e proiezioni dedicati a Bernardo Bertolucci, recentemente scomparso. Gli incontri  dal titolo L’arte cinematografica di Bernardo Bertolucci, tra Poesia, Fotografia e Scenografia è una rassegna che nasce in collaborazione con l’Istituto Cinematografico dell’Aquila “La Lanterna Magica”  e che si concretizzeranno nei giorni di lunedì mattina  in Teatro per 4 appuntamenti. La rassegna è frutto di un rapporto di collaborazione che nasce nel 2016 attraverso un’importante convenzione stipulata dalle due Istituzioni L’iniziativa è indirizzata agli studenti del corso di Scenografia e ha l’obiettivo didattico di approfondire alcuni aspetti della cinematografia del grande Maestro Bernardo Bertolucci, scomparso recentemente.             Oltre alla proiezione ci sarà una breve presentazione del film con Giovanni Chilante della LANTERNA MAGICA e a proseguire con lezione in aula sulla Scenotecnica - Scenografia e Illuminazione Cinematografica con chiaro riferimento ai film visti nella mattinata. Lunedì 7 Gennaio  2019 – ore... read more ❯
INCONTRI DI SCENOTECNICA E ILLUMINOTECNICA
Published 12/24/2018 in Scuola di Scenografia
La Cattedra di Scenotecnica e Illuminotecnica  in sintonia con la Cattedra di Scenografia,  promuove una serie di incontri , conferenze e conversazioni fra  Professionisti, Tecnici, Scenotecnici, Light Designer e gli studenti della Scuola di Scenografia. Gli incontri saranno svolti in aula 11 o in Teatro con  dimostrazioni Teorico-Pratiche e presso Studios, Aziende, Atelier , Studi di Progettazione e Realizzazione Scenografica leader del mercato.I professionisti sono colleghi, amici, tutti della mia generazione, con me cresciuti negli ambiti lavorativi e professionali della Scenografia , Scenotecnica, Illuminotecnica. Una  generazione che ha avuto con onore e onere vari maestri del '900, che hanno segnato la vita culturale di questo paese come Luciano Damiani, Franco Zeffirelli, Pier Luigi Pizzi, Pierluigi Samaritani ed altri , che oggi riflettono insieme sulla mancanza di modelli professionali propositivi e di un panorama teatrale/cinematografico che ha intrapreso  una involuzione di mercato e culturale. Ad esempio basta solo osservare la mancanza... read more ❯

Vai alla Bacheca della Scuola di Scenografia (scenografia.abaq.it)…