///Decorazione – Biennio
Decorazione – Biennio 2017-07-01T20:22:57+00:00

OBIETTIVI FORMATIVI DEL CORSO

La figura professionale che si intende formare è quella di un professionista in grado di affrontare sia gli aspetti artistici, sia i diversi aspetti di natura organizzativa di marketing che si incontrano nella gestione del patrimonio storico, oltre che fornire le conoscenze culturali e tecniche necessarie per indirizzarsi verso l’attività artistica libero professionale. I principali compiti svolti attengono alla gestione di eventi e strutture culturali, sia nel settore delle arti, che nel settore dello spettacolo.

Il corso di studi metterà lo studente in grado di:

  • Tradurre idee e indicazioni che provengono dalla Direzione scientifica del progetto;
  • Predisporre e definire progetti e iniziative culturali specifiche;
  • Svolgere attività di valutazione dell’impatto che la sua attività ha sul pubblico;
  • Studiare le caratteristiche della domanda culturale;
  • Definire le strategie di richiamo del pubblico;
  • Partecipare alla ricerca e reperimento delle risorse per la realizzazione dei progetti;
  • Identificare gli esperti e organizzare i gruppi di lavoro che partecipano alla realizzazione di attività e manifestazioni culturali (con particolare attenzione alla valorizzazione delle figure coinvolte);
  • Trasmettere al personale con cui opera i valori e gli elementi che definiscono il ruolo sociale dell’impresa culturale;
  • Gestire e supervisionare attività di catalogazione, conservazione e restauro.

SETTORI OCCUPAZIONALI DI RIFERIMENTO

Le possibilità di sbocco professionale sono orientate ad attività professionali per enti locali e istituzioni specifiche, quali, ad esempio, Soprintendenze, Musei, Biblioteche, Archivi, Cineteche, Parchi naturali, etc, nonché presso aziende ed organizzazioni professionali operanti nel settore della tutela e della fruizione dei beni culturali, del recupero ambientale e dell’organizzazione di eventi.

CORSO BIENNALE DI II LIVELLO
ARTI VISIVE E DISCIPLINE DELLO SPETTACOLO CON INDIRIZZO IN
DECORAZIONE

Il piano di studi, articolato su due annualità, prevede il conseguimento di 120 crediti, secondo la seguente ripartizione:

AREE CREDITI FORMATIVI
4 ESAMI DEL GRUPPO DEI CORSI FORMATIVI DI BASE NECESSARI PER ACQUISIRE UN TOTALE DI 40 CFA
5 ESAMI DEL GRUPPO DEI CORSI FORMATIVI CARATTERIZZANTI  NECESSARI PER ACQUISIRE UN TOTALE DI 40 CFA
4 ESAMI DEL GRUPPO DEI CORSI FORMATIVI TEORICO SCIENTIFICI NECESSARI PER ACQUISIRE UN TOTALE DI 24 CFA
1  ESAME  DEL GRUPPO DEI CORSI INTEGRATIVI  NECESSARI PER ACQUISIRE UN TOTALE DI 4 CFA
LABORATORIO DI SINTESI FINALE E DISCUSSIONE DELL’ELABORATO DEL PROGETTO 12 CFA
TOTALE 120 CFA

Piano offerta formativa

Corsi formativi di base,  da n. 10 crediti  formativi (i corsi contrassegnati con  *  sono obbligatori )

  1. Laboratorio di Pittura 1
  2. Laboratorio di Pittura 2
  3. Laboratorio di Scultura 1
  4. Laboratorio di Scultura 2
  5. Laboratorio di Decorazione 1 *        (1° anno)
  6. Laboratorio di Decorazione  2 *       (2° anno)
  7. Laboratorio di Grafica  (Tecniche dell’Incisione) 1
  8. Laboratorio di Grafica ( Tecniche dell’Incisione ) 2
  9. Laboratorio di Composizione Scenografica per il Teatro 1
  10. Laboratorio di Composizione Scenografica per il Teatro 2
  11. Laboratorio di Composizione Scenografica per il Cinema
  12. Laboratorio di Composizione Scenografica per la TV

 Corsi formativi caratterizzanti,   da n. 8 crediti  formativi  (i corsi contrassegnati con  *  sono obbligatori )

  1. Tecniche e Tecnologie della Pittura  (1° anno)
  2. Tecnica e  Tecnologie della Scultura
  3. Tecniche  del marmo e delle pietre dure
  4. Tecniche Grafiche Speciali
  5. Anatomia Artistica
  6. Scenotecnica
  7. Laboratorio di Illuminotecnica
  8. Plastica Ornamentale *                       (1° anno)
  9. Elementi di Architettura e Urbanistica
  10. Modellistica
  11. Tecniche della Stampa Calcografica
  12. Regia
  13. Tecniche della Fotografia
  14. Modellazione Digitale

Corsi formativi teorico-scientifici da n. 6 crediti  (i corsi contrassegnati con  *  sono obbligatori )

  1. Storia dell’ArteContemporanea *                (1° anno)
  2. Costume
  3. Storia dello Spettacolo
  4. Beni Culturali
  5. Fenomenologia delle Arti Contemporanee * (2° anno)
  6. Antropologia Culturale ed Etnografica
  7. Teoria della Percezione e Psicologia della Forma
  8. Teoria e Metodo dei Mass Media
  9. Estetica
  10. Museologia
  11. Economia, Mercato e Promozione dell’Arte

Corsi affini o integrativi da n. 4 crediti 

  1. Inglese per la comunicazione Artistica *   (1° anno)

 

CORSO BIENNALE DI II LIVELLO
ARTI VISIVE E DISCIPLINE DELLO SPETTACOLO CON INDIRIZZO IN DECORAZIONE
PIANO DEGLI STUDI 2014-15

Area 1° ANNO Crediti Ore
B Laboratorio di Decorazione  1 10 125 T.P.
B 1 Laboratorio a scelta fra quelli inclusi nell’ area  delle discipline di base e non contrassegnati come obbligatori 10 125 T.P.
C Plastica Ornamentale 8 100 T.P.
C 1 corso a scelta fra quelli inclusi nell’area delle discipline caratterizzanti   e non contrassegnati come  obbligatori 8 100 T.P.
C 1 corso a scelta fra quelli inclusi nell’area delle discipline caratterizzanti   e non contrassegnati come  obbligatori 8 100 T.P.
T.S. Storia dell’ Arte contemporanea 6 45 T.
T.S. 1 corso a scelta fra quelli inclusi nell’area delle discipline teorico scientifiche    e non contrassegnati come  obbligatori 6 45T.
Inglese per la comunicazione artistica 4 30 T.
Totale 60
2° ANNO
B Laboratorio di Decorazione  2 10 125 T.P.
B 1 Laboratorio a scelta fra quelli inclusi nell’ area  delle discipline di base e non contrassegnati come obbligatori 10 125 T.P.
C 1 esame a scelta fra quelli inclusi nell’area delle discipline caratterizzanti   e non contrassegnati come  obbligatori 8 100 T.P.
C 1 esame a scelta fra quelli inclusi nell’area delle discipline caratterizzanti   e non contrassegnati come  obbligatori 8 100 T.P.
T.S. Fenomenologia delle Arti Contemporanee 6 45 T.
T.S. 1 corso a scelta fra quelli inclusi nell’area delle discipline teorico scientifiche    e non contrassegnati come  obbligatori 6 45T.
Laboratorio di sintesi finale 12
Totale 60

Avvisi

Parco dell'Accademia
Published 6/5/2017 in Scuola di Decorazione
Il Parco dell’Accademia è uno spazio verde a ridosso della sede e di proprietà dell’Abaq ma a disposizione della città proprio come luogo di socialità all’aperto, arricchito dal lavoro degli studenti dell’Accademia stessa. Un progetto, dunque, per instaurare un dialogo fattivo con la città, perché questo spazio, adeguatamente riqualificato dal punto di vista ambientale, servirà a promuovere le iniziative dell’istituzione, ma sarà anche a disposizione dei cittadini, aprendosi a nuove proposte e progetti che provengano dalla collettività. read more ❯

Urban Field Colors
Published 5/8/2015 in Scuola di Decorazione
Il progetto nasce come dialogo tra Accademia e territorio. L’idea di base è piuttosto lineare: raccogliere terre nel comprensorio aquilano per farne colori, pigmenti, pastelli. All’inizio pensavo di farne un programma di corso ma dopo i primi segnali d’interesse esterno al lavoro, è stata automatica l’evoluzione in workshop condiviso con altre discipline. UFC ha coinvolto fino ad ora una quindicina di docenti e circa cinquanta studenti attraverso la raccolta di terre e il prelevamento di pietre, le loro lavorazioni, le analisi, la produzione di elaborati artistici e tecnici (con la scuola di Restauro), due mostre, tre uscite pubbliche in due diversi cartelloni culturali. Prevediamo la pubblicazione dei primi esiti, ed alcuni sviluppi futuri dei laboratori. L’intento è altresì di realizzarne un format estendibile ad altri luoghi per costruire una mappa cromatica territoriale. Tutto questo è stato realizzato praticamente a costo zero, semplicemente operando sulle risorse umane, sulle competenze professionali dei docenti e sulle relazioni. [gallery link="file"... read more ❯

Progetti

Parco dell'Accademia
Published 6/5/2017 in Scuola di Decorazione
Il Parco dell’Accademia è uno spazio verde a ridosso della sede e di proprietà dell’Abaq ma a disposizione della città proprio come luogo di socialità all’aperto, arricchito dal lavoro degli studenti dell’Accademia stessa. Un progetto, dunque, per instaurare un dialogo fattivo con la città, perché questo spazio, adeguatamente riqualificato dal punto di vista ambientale, servirà a promuovere le iniziative dell’istituzione, ma sarà anche a disposizione dei cittadini, aprendosi a nuove proposte e progetti che provengano dalla collettività. read more ❯

Urban Field Colors
Published 5/8/2015 in Scuola di Decorazione
Il progetto nasce come dialogo tra Accademia e territorio. L’idea di base è piuttosto lineare: raccogliere terre nel comprensorio aquilano per farne colori, pigmenti, pastelli. All’inizio pensavo di farne un programma di corso ma dopo i primi segnali d’interesse esterno al lavoro, è stata automatica l’evoluzione in workshop condiviso con altre discipline. UFC ha coinvolto fino ad ora una quindicina di docenti e circa cinquanta studenti attraverso la raccolta di terre e il prelevamento di pietre, le loro lavorazioni, le analisi, la produzione di elaborati artistici e tecnici (con la scuola di Restauro), due mostre, tre uscite pubbliche in due diversi cartelloni culturali. Prevediamo la pubblicazione dei primi esiti, ed alcuni sviluppi futuri dei laboratori. L’intento è altresì di realizzarne un format estendibile ad altri luoghi per costruire una mappa cromatica territoriale. Tutto questo è stato realizzato praticamente a costo zero, semplicemente operando sulle risorse umane, sulle competenze professionali dei docenti e sulle relazioni. [gallery link="file"... read more ❯

Vai alla Bacheca della Scuola di Decorazione (decorazione.abaq.it)…