//L’Accademia di Belle Arti dell’Aquila chiude i corsi con “Fillide”

L’Accademia di Belle Arti dell’Aquila chiude i corsi con “Fillide”

Anteprima dello spettacolo tratto dalle “Eroidi” di Ovidio – regia Mario Barzaghi con Nicoletta Ciotti

L’Aquila mercoledì 27 giugno 2018 alle 16,30 – Teatro dell’Accademia Via Leonardo Da Vinci

L’Aquila 23 giugno 2018 – L’Accademia di Belle Arti presenta, a chiusura dei corsi di quest’anno, l’anteprima assoluta dello spettacolo “FILLIDE”, dalle Eroidi di Ovidio (episodio II), regia Mario Barzaghi protagonista Nicoletta Ciotti. Lo spettacolo si svolgerà presso il teatro dell’Accademia di Belle Arti dell’Aquila (Via Leonardo Da Vinci) il prossimo 27 giugno alle ore 16.30.

Lo spettacolo racconta la disperazione ed il suicidio di Fillide, abbandonata dall’eroe Demofoonte che pure l’aveva sposata, ed il cui destino muove a compassione gli stessi dèi, che la trasformano in mandorlo.

Nicoletta Ciotti, già allieva dell’Accademia dell’Aquila, torna nelle vesti di performer, dopo aver completato la sua formazione attraverso training e stage con Magdalena Pietruska e con Mario Barzaghi. E prorio Mario Barzaghi – uno dei maggiori esperti mondiali di teatro indiano, egli stesso performer e da lungo tempo protagonista della ricerca teatrale italiana – cura la regia di questo spettacolo, basato sulla drammaturgia e le traduzioni di Marcello Gallucci, docente di Storia dello Spettacolo presso la stessa Accademia. Luci di Fabrizio Pompei.

2018-06-23T08:36:33+00:00