Lo scorso 26 marzo l’Accademia di Belle Arti dell’Aquila ha incontrato il prefetto del capoluogo abruzzese Cinzia Torraco, che “ha espresso il proprio apprezzamento per l’opera svolta dall’Accademia, autentico punto di riferimento culturale cittadino, nella convinzione che l’arte costituisca un punto di riferimento di eccellenza nei percorsi di formazione professionale rivolti ai giovani.” 

Durante questo incontro, alla presenza  del presidente dell’Abaq Rinaldo Tordera, della direttrice Maria D’Alesio, dei proff. Stefano Ianni per la Cattedra di Pittura e Franco Fiorillo per la Cattedra di Decorazione, sono state allestite all’interno della Prefettura alcune opere degli allievi del nostro Istituto. 

Gli studenti selezionati sono stati: Elena Cilli (Pittura), Miranda Hysenaj (Pittura), Jhiyn Zhao (Decorazione) e Fan Yang (Decorazione). 

Comunicato Stampa Prefettura dell’Aquila (PDF)