Il 6 giugno 2022 è avviato il cantiere scuola del corso di restauro dei dipinti murali presso l’eremo di San Sebastiano, in località Rocchette di Torri in Sabina (Rieti). L’intervento, già programmato nel 2019, si è potuto finalmente svolgere dopo gli impedimenti dovuti alla pandemia, con l’obiettivo di mettere in sicurezza e restaurare i dipinti murali, databili al XVII e XVIII secolo, che versano in gravissime condizioni conservative.

Il cantiere è frutto di una convenzione fra l’Accademia di Belle Arti L’Aquila, la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per l’area metropolitana di Roma e la Provincia di Rieti, con il benestare della Diocesi di Terni. La Soprintendenza ha l’alta sorveglianza nella presenza dello storico dell’arte dr. Giuseppe Cassio.

L’intervento è progettato e diretto dalla prof. Elisabetta Sonnino coadiuvata dal prof. Luca Baldassarra ed è svolto assieme agli studenti del terzo anno di corso: Anna Attardi, Valeria Ciancetta, Giulio Grassi, Davide Panitti, Chiara Tegas. Il gruppo di lavoro è ospitato dal parroco Don Giuseppe Creanza, che ha sempre sostenuto l’iniziativa.

http://www.sabap-rm-met.beniculturali.it/it/149/aree-funzionali