L’Accademia di Belle Arti L’Aquila partecipa al XVI Premio Nazionale delle Arti 2022 ed è lieta di comunicare che ben undici suoi studenti sono stati selezionati tra i finalisti dalla Giuria. Gli studenti sono: Diana De Luca, Riparate le crepe (sezione video installazioni); Beatrice De Meis, Lesioni corporali (sezione fotografia); Dorina Manari, Tavole di corteccia (sezione decorazione); Margherita Callà, Studio sulle forme dei fiumi e Andrea Marinucci, Le cose accadono (sezione scultura); Lorenzo Scimia, 1 o 2 (sezione produzioni audiovisive di narrazione e creazione); Ernesto Pugliese, Le lapine en peluche e Cinzia Leila Richter, Inclusioni (sezione pittura); Maddalena Chiaverini e Chiara Foracappa (sezione restauro PFP1); Francesca Rossi (sezione restauro PFP2).